Romualdina parla ceco

2017 1026 zeny.pngTradotto sarebbe donne.cz: è ženy.cz, uno dei più importanti blog di moda e consigli alle donne ceche. La fashion blogger che lo ha creato è Petra Kubalová,  fondatrice anche di Petra Fashion, produzione e vendita all’ingrosso di abbigliamento femminile molto ben posizione anche in Serbia (Siamo diventati l’ispirazione e la vita di tutti i giorni di molte ragazze e donne moderne” spiegano).

L’interesse di Petra verso la #collezioneR è totale. Questa la traduzione dell’intervista Do oblékání vnáší energii. Mladá italská módní návrhářka Rosanna Zolfo ví, jak na to.

Mette energia nell’abbigliamento. La giovane stilista italiana Rosanna Zolfo sa come farlo


Gli italiani sono vivaci, pieni di passione, energia e gli abiti che indossano lo sottolineano. Rosanna Zolfo fa parte di una giovane generazione di stilisti che vogliono sottolineare l’unicità della donna e darle l’opportunità di esprimere le sue emozioni attraverso i suoi vestiti. Il suo marchio Romualdina vuole avvicinare le persone che non hanno paura della moda, di cui amano parlare. Proprio come me.

Rosanna, come descriveresti il tuo marchio Romualdina?

Il mio marchio, Romualdina, è progettato per diverse età, con l’obiettivo di vestirsi per varie occasioni, sia per la serata a teatro che per incontri quotidiani. Romualdina è pensata per ogni donna che vuole aggiungere i suoi vestiti in modo originale. Ecco perché ho sviluppato 13 capi di abbigliamento che sono per lo più per abbigliamento casual.

A chi si rivolge la tua moda? Per quale tipo di donna?

Nella prima collezione di Romualdina, la Collezione R, mi sono concentrata su una donna che non ha paura delle proprie emozioni: una donna piena di ricordi, a cui piace esprimere sé stessa e vestire in modo molto personale. Ogni capo della collezione è confortevole, mette in evidenza il corpo della donna e presenta motivi molto specifici.

Qual è la tua ispirazione? I tuoi modelli sono freschi e pieni di colori.

L’ispirazione è una miscela di ricordi, citazioni ed esperienze di vita. Trasformo queste emozioni in immagini: cristalli, rose, tramonti e un nuovo sguardo sulla ringhiera del lungomare di Reggio Calabria, la mia città natale. Per ottenere l’effetto desiderato sul tessuto, ho disegnato disegni e poi stampato su tessuti utilizzando la serigrafia, che rende l’abbigliamento una vera creazione artistica.

Sei già stata nella Repubblica Ceca? Come lavorano le donne ceche secondo te? Cosa ne pensi del loro stile?

Sì, ci sono stata. Ho visto molte donne vestite con abiti molto comodi. Sento che sono influenzate da uno stile completamente diverso rispetto alle donne italiane. Ma dato che ci sono stata solo per un breve periodo, la mia opinione potrebbe essere distorta. Sto programmando una prossima visita più lunga: avrò, spero, abbastanza tempo per conoscere bene le donne ceche.

Di recente hai avuto uno evento che dalle immagini è stato un vero e proprio spettacolo. Il tuo primo? Cos’è stato?

Sì, l’11 ottobre è stato il mio primo evento pubblico. In questa occasione ho spiegato cosa fosse Romualdina e come fosse nato il marchio. È stata l’occasione per mostrare ogni pezzo che fa parte della collezione, e potrei spiegare come sono state selezionate le stampe. È stato molto emozionante per me, perché parlavo direttamente con le persone: credo sia una parte importante del business della moda, e spero che Romuladina affascini sempre più persone.

Qual è il tuo divertimento?

Quello che mi piace di più della moda è la capacità di giocare, mescolare emozioni ed arte e creare in modo apparentemente folle per poi esprimerlo sui modelli.

Hai un modello tra gli stilisti?

La mia marca preferita è Dolce & Gabbana: adoro la loro filosofia. Nelle loro collezioni giocano con abiti molto speciali che parlano della loro cultura siciliana e incoraggiano il lato sexy di ogni donna. Per non parlare della loro meravigliosa scelta di tessuti e motivi.

E il tuo sogno di moda?

Vorrei che Romualdina diventasse un marchio in negozi monomarca: mi piacerebbe che in ogni grande città del mondo ci fosse il mio marchio, perché credo che la stravaganza di Romualdina possa essere apprezzata ovunque. Praga sarebbe un’ottima location!

 E il tuo consiglio di moda per le donne?

Indossate abiti che vi fanno sentire forti e uniche: potete provare Romualdina 😉

Annunci