cappotto kimono

Cappotto double face a girocollo, maniche a kimono, aperto sul davanti.
Vestibilità morbida.

esterno | JERSEY PUNTO ROMA FUNNYTEX 
interno | RASO PAPEETE MY WAY STRETCH LUCIDO 
interno ed esterno CON STAMPA SUBLIMATICA KING
fatto a mano | MADE IN ITALY | € 150 |

Questo è certamente il cuore della collezione. Che dite, ho voluto strafare?
Sono davvero soddisfatta della resa di questo capo, nato che l’intento che chi lo indossa porti sempre con sé qualcosa che parli di Romualdina usando non parole ma emozioni. L’ho immaginato nei minimi dettagli, comprese le cuciture che dovevano esaltare sia la parte morbida che quella più materica (decidete voi quale sia l’interno e quale l’esterno: sono davvero identici), e mi sembrava perfetto. Ma averlo addosso è ancora meglio.
La doppia velocità non è solo nei tessuti, ma anche nella stampa. Entrambe all-over: quella in jersey è inondata di rose, quella in raso da un mare di cristalli che al centro, sulla schiena, riprende le emozioni della ringhiera dei ricordi. Ormai conoscete il mio ovale che  raffigura il tramonto sul lungomare: sul lucido sensuale del cappotto kimono sta davvero bene.
Come indossarlo? Da un lato o dall’altro, esaltando un abitino, come ha fatto Debora, o abbinandolo ad altri capi della #collezioneR. Non ci credevo neppure io, ma l’effetto rose su rose [canotta lunga o abito ad A + lato jersey] o cristalli su cristalli [abito a farfalla + lato raso] è qualcosa da provare.

Annunci